advertisement

WhySiria: la spiegazione della crisi in Siria che condanna l’occidente [VIDEO]

Giuseppe lun 16 novembre 2015

Dopo gli attentati in Francia, si continua a parlare di Isis e Siria: ma da dove nascono? Questo video, chiamato WhySiria, rivela verità inquietanti.

advertisement
WhySiria: la spiegazione della crisi in Siria che condanna l’occidente [VIDEO]

Dopo i terrificanti attentati di Parigi e Nizza il mondo occidentale continua a domandarsi, più che mai, da dove nasce l’annosa questione riguardante la Siria. Da dove hanno origine i conflitti interni al paese? Perché si sono verificati diversi attentati anche nei paesi europei? Questo video, denominato con l’hashtag WhySiria (#WHYSIRIA), cerca di far luce sugli eventi passati che hanno portato sia al conflitto circoscritto al Medio Oriente, sia alla creazione dei gruppi terroristi che hanno colpito in occidente.

advertisement

Il video, attraverso 10 minuti e 15 mappe, cerca di illustrare alcuni retroscena singolari sulla vicenda in Siria; un paese nato, insieme ad altri, per volere dei paesi occidentali, tra cui Francia e Inghilterra. Secondo la disamina nella clip, infatti, il popolo arabo s’è visto continuamente controllato (segretamente o meno) dalle superpotenze mondiali, le quali avrebbero delineato i confini delle nazioni e definito i rapporti commerciali tra il Medio Oriente e l’occidente. Ciò avrebbe provocato varie guerre intestine, compresa la nascita di alcuni gruppi terroristici, nati per liberarsi del dominio occidentale: tra questi Al-Qaeda e, appunto, ISIS. Una visione, quella proposta in WhySiria, che si rivela inquietante, ma che non mostra niente di nuovo sotto il sole.

advertisement