advertisement

Video e foto dell’attentato col martello contro i poliziotti a Notre-Dame

Luca mer 7 giugno 2017

Nella piazza della basilica di Notre-Dame, a Parigi, un uomo di origine algerina ha attaccato con un martello un gruppo di poliziotti

advertisement
Video e foto dell’attentato col martello contro i poliziotti a Notre-Dame

Nella giornata di ieri, 06 giugno, Parigi ha tremato di fronte ad un attacco da parte di un uomo vicino alla cattedrale di Notre-Dame. L’uomo, ricercatore universitario di origine algerina, ha attaccato un gruppo di poliziotti con un martello.

Dalle immagini si capisce come nessuno sospettasse nulla. Il gruppo di poliziotti stava facendo il giro di controllo nella piazza antistante la basilica quando si è avvicinato a loro l’attentatore. Un poliziotto è stato lievemente ferito dai colpi di martello ma gli altri colleghi hanno ferito a loro volta il colpevole, costringendolo al ricovero in ospedale. Durante l’attacco sembrava che dicesse “Lo faccio per la Siria”.

Poco dopo l’attacco, circa 900 persone sono state rinchiuse nella basilica per il controllo, da parte della polizia, della presenza di eventuali complici; il controllo è avvenuto con tutte le persone con le braccia alzate in modo da controllare in modo migliore la presenza di armi.

advertisement

DBpgDxiW0AAmsxQ DBpYZ5KVoAI35Xo

L’uomo è iscritto a un dottorato di ricerca in scienze sociali nell’università di Metz, era in Francia da tre anni e nella sua casa è stato ritrovato un video di giuramento all’Isis. Ancora non è arrivata alcuna rivendicazione da gruppi jihadisti.

LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »