advertisement

Valerio Scanu shock: “Ho fatto due volte la liposuzione”

ven 22 marzo 2013

Valerio scanu racconta a Come mi Voglio la sua esperienza personale con la chirurgia estetica in merito ai due interventi di liposuzione ai quali si è sottoposto

advertisement
Valerio Scanu shock: “Ho fatto due volte la liposuzione”

Il cantante Valerio Scanu confessa di essersi sottoposto due volte alla liposuzione, un intervento molto comune di chirurgia estetica volto all’eliminazione dei chili in eccesso. La notizia è stata riportata dai più importanti media online insieme alle dichiarazioni del giovane cantante, vincitore del Festival di Sanremo nel 2010, che confessa: “La prima volta non è andata bene e ho avuto lividi per molto tempo”.

advertisement

Leggi le news di gossip

La confessione di Valerio Scanu a Come mi Voglio la trasmissione di Samantha De Grenet – Intervistato da Samantha De Grenet nell’ambito della trasmissione televisiva Come mi Voglio, in onda tutti i venerdì alle 19 su Canale Italia 83, Valerio Scanu ha raccontato la sua esperienza personale. Ossessionato dal desiderio di eliminare i chili di troppo, il giovane cantante si è sottoposto a un primo intervento che non è andato bene: “Non sono stato ben consigliato” ha affermato “e mi sono fidato del medico al quale mi sono rivolto e purtroppo dopo il primo intervento ho dovuto farne un altro per rimediare ai guai del precedente”.
L’obiettivo del suo outing pare sia stato il desiderio di mettere in guardia tutte le giovani ragazze che troppo spesso decidono di ricorrere al bisturi per risolvere le loro imperfezioni estetiche. Arrivano dal chirurgo estetico con estrema facilità e si sottopongono a interventi anche invasivi senza considerare tutti i rischi ai quali vanno incontro. La conduttrice Samantha De Grenet ha sottolineato anche lei l’importanza di affidarsi a medici scrupolosi quando si ha intenzione di sottoporsi a interventi di chirurgia estetica; medici professionali che, quando l’intervento non occorre, siano anche in grado di dire di no.

advertisement
LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »