advertisement

Uomo uccide un dottore con un coltello e poi si suicida [VIDEO]

Luca mar 26 dicembre 2017

In un ospedale in Russia, un paziente, scontento della diagnosi del dottore, ha impugnato un coltello e l’ha ucciso nei corridoi, di fronte a tutti

advertisement
Uomo uccide un dottore con un coltello e poi si suicida [VIDEO]

Il lavoro dei dottori è molte volte delicato in quanto i pazienti sono tutti diversi tra loro e bisogna capire come approcciarsi con essi ogni volta, sia per una semplice visita sia per una diagnosi importante. Probabilmente non è piaciuto il comportamento del primario del dispensario oncologico di Murmansk, Igor Tyulenev, che è stato ucciso da un paziente a coltellate.

advertisement

Il dottore aveva dato la sua diagnosi che consisteva nell’assenza di sintomi o di elementi che potessero far pensare ad un tumore maligno. La diagnosi non è piaciuta al paziente che si è agitato e ha pensato di vendicarsi; l’uomo infatti ha immaginato che gli fossero stati nascosti i reali risultati per non spaventarlo e impressionarlo. Si è dato appuntamento con il dottore nel suo ufficio ma, una volta incontrati, ha impugnato un coltello e l’ha ucciso, con diversi colpi frontali.
Dalle immagini si vede come lo specialista fugga dall’assalitore ma non ce l’ha fatta a sopravvivere.