advertisement

Uomo ordina al proprio cane di attaccare un poliziotto, arrestato [VIDEO]

Luca dom 19 marzo 2017

Un ragazzo inseguito dai poliziotti, per atteggiamenti aggressivi in un negozio, comanda al suo pitbull di attaccare uno degli agenti

advertisement
Uomo ordina al proprio cane di attaccare un poliziotto, arrestato [VIDEO]

Nessuno vuole essere arrestato, sia che si sia innocenti sia colpevoli. Essere arrestati comporta la fedina penale sporca, spese di processi e molte altre difficoltà sociali come anche l’incarceramento. Per questi molteplici motivi i delinquenti scappano quando vengono scoperti. Alcuni addirittura ce l’hanno a morte con i poliziotti, come se gli rovinassero il loro lavoro illegale ma che loro considerano giusto. Un ragazzo ha però esagerato ed è passato dalle parole ai fatti.

advertisement

Il giovane, Christopher David Gray, ha assunto degli atteggiamenti violenti in un negozio a Mount Shasta. I dipendenti hanno chiamato la polizia per far calmare il ragazzo ma al loro arrivo è successo di tutto. Gli agenti sono arrivati e hanno trovato il negozio fuori dal negozio con il suo cane, un pitbull. Christopher aveva l’animale in braccio perché anche lui era agitato quando ha offeso gli agenti ed è scappato. Correndo ha lasciato andare il cane che lo ha seguito nella corsa. Poco dopo. distante qualche metro dal negozio ha ordinato al cane di attaccare un poliziotto. Gli agenti sono stati costretti ad utilizzare il taser per rendere innocuo l’animale. Il ragazzo invece è stato arrestato.