advertisement

Una rara malattia genetica lo rende l’uomo senza volto!

Redazione gio 11 ottobre 2012

L’unica speranza per Mohammad, l’uomo senza volto, è che suo figlio possa avere una vita normale e non essere costretto come lui a mendicare per sfamare la sua famiglia.

advertisement
Una rara malattia genetica lo rende l’uomo senza volto!

Mohammad Latif Khatana è un uomo di 32 anni che vive in India, nel Kashmir. Una rara malattia genetica ha reso il suo organismo incapace di eliminare il Papilloma virus deturpandogli il viso e rendendolo l’uomo senza volto. Oggi mendica per vivere e sta per diventare padre.L’uomo senza volto: la sua storia – Mohammad Latif Khatana ha scoperto di essere affetto da questa rara malattia genetica soltanto quando il suo volto ne ha mostrato i segni più evidenti. Racconta, in particolare, di essere nato con una piccola protuberanza sul volto che, inizialmente, non sembrava preoccupante. Con la crescita, però, la protuberanza ha iniziato ad aumentare le sue dimensioni fino a invadergli il viso, rendendolo letteralmente l’uomo senza volto. Mohammad ha una vista molto ridotta a causa delle protuberanze che gli nascondono gli occhi: questo però, è soltanto uno degli aspetti negativi determinati dalla malattia che gli hanno condizionato la vita. A causa del suo aspetto fisico, infatti, nessuno ha voluto mai dargli una chance dal punto di vista lavorativo, tanto che Mohammad è costretto a chiedere l’elemosina e a stare lontano dalla sua famiglia per almeno 4 mesi l’anno per cercare di sfamarli.

Mohammad, l’uomo senza volto aspetta un figlio – Qualcosa di positivo nella vita di Mohammad, però, c’è! Il suo nome è Salima: il giorno in cui si sono incontrati il loro destino ha subito una svolta inaspettata perché si sono innamorati. Ora aspettano un figlio e Mohammad trascorre le giornate a pregare e sperare che il suo bambino possa avere una vita normale e non diventi come lui un uomo senza volto.

advertisement