advertisement

Trovato e ucciso in Italia il colpevole dell’attentato a Berlino [VIDEO]

Luca ven 23 dicembre 2016

È stato ucciso a Sesto San Giovanni il colpevole dell’attentato in Germania ed è stato diffuso il video del camion che sfreccia vicino ai mercatini

advertisement
Trovato e ucciso in Italia il colpevole dell’attentato a Berlino [VIDEO]

Solo qualche giorno fa è avvenuto un altro attentato in Europa, precisamente a Berlino, rivendicato dall’ISIS. Oggi le notizie a riguardo sono diverse e riguardano l’uccisione del colpevole e la diffusione del video dell’attentato. La prima notizia risale a stanotte e ci riguarda da vicino dato che l’attentatore è stato trovato vicino Milano, a Sesto San Giovanni; una pattuglia, verso le 3 di stanotte, ha visto il ragazzo camminare da solo per strada e, una volta fermato, gli hanno chiesto i documenti per l’identificazione. Avendo nulla con sé e non volendo essere identificato, il ragazzo ha estratto una pistola cominciando a sparare ai due agenti che prontamente hanno risposto al fuoco uccidendolo.

advertisement

Solo dopo si è saputo che era Anis Amri, colui che pochi giorni fa era a Berlino e che ha compiuto la strage. Uno dei poliziotti è stato colpito da un proiettile ad una spalla ma sembra fuori pericolo in ospedale. Voci dicono che prima di essere ucciso Anis abbia urlato “Allah Akbar”, parole ormai famose pronunciate dagli attentatori prima di morire. La seconda notizia riguarda il video dell’attentato: una telecamera all’interno di un’auto ha registrato l’arrivo del camion all’interno del mercatino, non si vede direttamente lo scontro ma si nota come la velocità del mezzo sia elevata e si vedono le persone scappare terrorizzate.