advertisement

Trovano bambino kamikaze e lo disarmano [VIDEO]

Luca gio 13 aprile 2017

Un bambino viene trovato con una bomba legata a sé, molto probabilmente mandato per farsi esplodere e uccidere altre persone; salvato da alcuni soldati

advertisement
Trovano bambino kamikaze e lo disarmano [VIDEO]

La guerra non guarda in faccia a nessuno, nemmeno ai bambini. I comandanti degli eserciti arruolano chiunque riesca a tenere in mano un fucile o si renda utile in guerra. I bambini molte volte sono usati (purtroppo questo termine si addice alla tematica) per le loro dimensioni ridotte rispetto agli adulti; in questo modo riescono ad infilarsi in luoghi affollati più facilmente e superano più abilmente gli eventuali controlli.

advertisement

Un video che gira in questi giorni in rete mostra come vengono considerati i bambini: come dei veri e propri kamikaze. Le immagini arrivano da un fronte di guerra e fanno vedere un bambino mandato dall’esercito Daesh. Il soldato che ha trovato il piccolo lo spoglia perché sa cosa si troverà davanti; sotto la maglietta, avvolte in alcune fasce c’era una bomba, a contatto con la pancia del bambino. Con movimenti lenti e precisi viene disarmato e messo in sicurezza. Se non ci fosse stato quest’intervento magari si sarebbe fatto esplodere, uccidendo sé stesso e altre persone. È un video che mostra come in luoghi di guerra non si ha pietà nemmeno per i più piccoli.