advertisement

Tromba marina vicino a Brindisi, fuggi fuggi dei bagnanti [VIDEO]

Luca lun 17 luglio 2017

A pochi metri dalle spiagge di Carovigno (Brindisi), si è formata una tromba marina per il contrasto tra acque di temperature diverse

advertisement
Tromba marina vicino a Brindisi, fuggi fuggi dei bagnanti [VIDEO]

Il maltempo sembra essere passato ma in questi ultimi giorni il caldo sembra aver portato a qualche pericolo inaspettato. Nel brindisino, nella giornata di ieri, si è visto qualcosa di veramente insolito. Verso le 13 infatti si è innalzata dal mare un’enorme colonna, si tratta di una vera e propria tromba marina. Le sue dimensioni permettevano di vederla a chilometri di distanza e diversi sono i filmati pubblicati e condivisi dagli utenti di Internet.

advertisement

Alcuni bagnanti a Carovigno, nella località Torre santa Sabina, spaventati dalla vicinanza dato che era a pochi metri dalla spiaggia, sono fuggiti. Molti avevano paura che arrivasse sulla terraferma ma dopo appena una decina di minuti ha perso potenza. Fortunatamente non ci sono stati danni a cose e persone. Gli specialisti del settore pensano che sia stata creata dalle correnti di acqua marina di diversa temperatura: le acque calde lasciate dall’anticiclone “Caronte” hanno incontrato quelle fredde per poi creare il fenomeno della tromba marina.