advertisement

Tagliano le orecchie al cane e mettono la foto sui social

Luca sab 21 gennaio 2017

Due ragazzi dalla Turchia condividono sui social il taglio delle orecchie ad un cane, si pensa che le cause riguardano un combattimento perso dall’animale

advertisement
Tagliano le orecchie al cane e mettono la foto sui social

Ancora una volta l’uomo non si è preso cura degli animale, nonostante questi gli stiano affianco e gli facciano compagnia. L’ultimo caso di maltrattamento di un animale è successo in Turchia ma ha fatto infuriare tutto il mondo. Qualche giorno fa sui profili social di due ragazzi, Hasan Kuzu e Neset Yaman, sono comparsi un video e alcune foto. Fin qua nessun problema ma quello che ha fatto arrabbiare tutti è il contenuto di quei media caricati. Riguardavano il taglio delle orecchie ad un cane da parte loro, senza anestesia e con i continui lamenti dell’animale. Nel video veniva documentata, da un terzo ragazzo, tutta la procedura invece nelle foto si vedevano i due ragazzi in posa con i risultati dell'”operazione”.

4O65Vj352e

advertisement

 

Nonostante l’agitazione del cane, loro sono arrivati alla fine e hanno privato il cane della parte del corpo. Il video e le immagini poco dopo sono state tolte dai loro profili ma ormai erano state condivise. Il gesto sembra essere stato fatto in quanto i due partecipano a combattimenti tra cani e il povero animale ne aveva perso uno. Diverse sono le petizioni create per punire i due ragazzi e per applicare loro ciò che prevede la legge turca a chi commette questi gesti inumani.

4dkVUoaw9v

advertisement