advertisement

Sport: Fernando Alonso, troppi sedativi la causa della sua amnesia

Redazione gio 9 aprile 2015

Dopo l’incidente di Montmelò lo spagnolo è stato sedato per due volte

advertisement
Fernando Alonso (Foto Flickr- ph-stop)

Fernando Alonso (Foto Flickr- ph-stop)

Dopo l’incidente durante i test di Montmelò Fernando Alonso è stato sedato due volte. La prima volta subito dopo il terribile impatto, ed una seconda volta durante il trasporto in ospedale in elicottero. La massiccia dose di sedativi potrebbe aver causato la perdita parziale della memoria del pilota spagnolo, costretto anche a saltare il primo Gran Premio di Formula 1 in Australia. A riportare la notizia è stato il magazine tedesco Auto Motor Sport. Alonso è stato ricoverato per tre giorni, e aveva completamente perso il senso del tempo a causa dell’amnesia. Inoltre, secondo quanto riferisce lo stesso pilota, l’incidente sarebbe stato causato per un improvviso indurimento del volante, avvalorando la tesi del guasto tecnico.

Dopo aver superato tutti i test della Fia Fernando Alonso è potuto tornare in Malesia, dove comunque è stato costretto al ritiro con la sua McLaren. E’ stato il ferrarista Vettel ad assicurarsi la vittoria. L’asturiano proverà adesso a riscattarsi in Cina, terza prova del Mondiale di Formula 1. Venerdì dalle 4.00 alle 5.30 ore italiane inizieranno le prime prove libere, e dalle 8.00 alle 9.30 le seconde prove libere. Sabato dalle 6.00 alle 7.00 la terza sessione di prove libere e dalle 9.00 alle 10.00 le qualifiche. Domenica alle ore 8.00 comincerà il Gran Premio della Cina, che prevede 56 giri totali.

advertisement
LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »