advertisement

Si ubriaca in Romania e si risveglia in ospedale a Londra

Luca dom 12 novembre 2017

Un ragazzo di Albesti è andato a bere in un locale della città rumena, dopo qualche giorno si è svegliato in ospedale a Londra senza sapere il motivo

advertisement
Si ubriaca in Romania e si risveglia in ospedale a Londra

Ci sono episodi che a volte non si riescono proprio a capire e spiegare. Potrebbe essere questa la spiegazione che Mihai Danciu, ragazzo rumeno di Albesti, si è dato dopo un’avventura alquanto strana.

Il ragazzo ha iniziato la serata al bar della città, con alcuni amici ai quali aveva promesso che si sarebbe trovato un lavoro nei giorni successivi. A fine serata i componenti del gruppo, abbastanza alterati per l’alcool assunto in grandi quantità, si è diviso ed è stato l’ultimo momento in cui qualche conoscente era con Danciu. Dopo circa una settimana di silenzio e con la paura che gli fosse successo qualcosa di veramente grave è stata fatta una scoperta.

advertisement

Mihai era in un ospedale, ma non ad Albesti, nemmeno in Romania, bensì in Inghilterra, a Londra. Gli infermieri l’avevano trovato di notte non in buone condizioni nel giardino dell’ospedale. Aveva molti lividi, probabilmente derivanti da una lite finita male; fortuna ha voluto che qualcuno l’abbia portato lì in modo che venisse assistito.

Lui non si ricorda nulla né della serata né di tutta la settimana ma non sembra essere nuovo a vuoti di memoria derivanti da ubriacature però mai così pesanti fino a quel momento. I meccanismi per riportarlo a casa si sono avviati.

advertisement