advertisement

Sara Tommasi al veleno su Twitter contro i napoletani dopo la vittoria del Napoli in Supercoppa

Redazione mar 23 dicembre 2014

La showgirl di fede romanista fa ancora parlare di sé, con l’ennesima battuta becera e fuori luogo contro i napoletani su Twitter

advertisement

Sara Tommasi al veleno su Twitter contro i napoletani dopo la vittoria del Napoli in SupercoppaNon ne avevamo certo sentito la mancanza, ma ancora una volta Sara Tommasi è salita alle luci della ribalta per l’ennesima battuta a dir poco squallida e becera su Twitter contro i napoletani. Dopo Napoli-Juventus di Supercoppa, vinta dai partenopei ai rigori a Doha, molti tifosi azzurri hanno preso in giro la Tommasi per la sua fede romanista. La showgirl, evidentemente innervosita dal fatto che la sua Roma da tempo non alza trofei, ha risposto con un tweet intriso di veleno: “E basta avete vinto ok, ho capito, ma domani sempre in mezzo alla monnezza vi svegliate!”.


Inutile dire che questo cinguettio ha fatto imbestialire i tifosi napoletani, che per tutta risposta hanno intasato il suo profilo Twitter con una valanga di insulti. Sara Tommasi, avendo capito la clamorosa gaffe commessa, ha quindi provato ad aggiustare il tiro minimizzando la squallida battuta: “Ragazzi siate bravi, andate a dormire! Ho già chiarito che si tratta di sfottò calcistici, se continuate vi blocco tutti! Notte”.

Nella giornata di oggi però la montagna di insulti dei tifosi napoletani non si è fermata, anche perché non è la prima volta che Sara Tommasi insulta i napoletani su Twitter. A dire il vero anche juventini e laziali, nemici giurati dei romanisti, sono tra i bersagli preferiti della showgirl, che ha provato ad ammorbidire i toni: “Come ho avuto modo di dirvi in passato ho passato giorni fantastici tra Napoli e Capri! Su via … Si scherzava, finiamola qui!”. L’ultimo tweet distensivo poco fa: “Facciamo la pace?? Dai mi perdonate?”. Finalmente sotterrata l’ascia di guerra?

advertisement