advertisement

San Paolo, evasione di massa da un ospedale psichiatrico [VIDEO]

Luca mar 18 ottobre 2016

In Brasile una prigione viene presa d’assalto e data alle fiamme dai detenuti, molti i fuggitivi ancora in libertà

advertisement
San Paolo, evasione di massa da un ospedale psichiatrico [VIDEO]

I carceri psichiatrici non sono molto diffusi e hanno una particolarità: i loro prigionieri. Le persone rinchiuse in questi particolari luoghi sono criminali che presentano problemi e complessità mentali quindi molto pericolosi per la società in quanto imprevedibili e in certi casi difficilmente controllabili. La dimostrazione di ciò è accaduta in uno di questi luoghi a San Paolo dove i detenuti da qualche giorno sono in rivolta violenta che ha avuto il culmine di pericolosità poche ore fa quando un’area del penitenziario è stata incendiata e 54 persone sono fuggite.

advertisement

Dalle immagini si può vedere come diverse ali dell’edificio siano andate distrutte dalle fiamme e le guardie cerchino di trattenere vicino ad un recinto i carcerati per non farli scappare. Per ora solo 18 fuggitivi sono stati raggiunti e riportati in prigione però le autorità e gli addetti sono concentrati per recuperare i rimanenti e per limitare i pericoli e i danni che potrebbero causare.