advertisement

Salerno, pensa di essere con una prostituta: finisce a botte col marito

Luca gio 28 dicembre 2017

In provincia di Salerno un uomo ha bussato alla porta di un’abitazione pensando di incontrarsi con una prostituta ma l’uomo di casa lo ha picchiato

advertisement
Salerno, pensa di essere con una prostituta: finisce a botte col marito

A Nocera Inferiore, un momento che doveva essere di puro piacere si è trasformato in tutt’altro. Un uomo infatti era andato in Via Di Florio, una laterale di via Napoli, per incontrarsi con una prostituta.

Non conoscendo bene la zona ha bussato alla porta che gli sembrava giusta in base alle indicazioni che gli erano state date; gli ha aperto una donna e subito lui, pensando di aver fatto centro, ha iniziato a flirtare e ad accordarsi sui particolari. La donna, indispettita e preoccupata per il comportamento dello sconosciuto ha chiamato in soccorso il marito. Da quel momento è scoppiata una rissa, fermata solo dall’intervento della polizia.

Gli agenti, dopo aver calmato i protagonisti, hanno indagato nella zona e hanno scoperto, proprio grazie a questa vicenda, l’appartamento dove una prostituta incontrava i clienti, quello dove avrebbe dovuto bussare l’uomo. Si è anche registrato un incremento della cittadina di giocate al lotto con tre numeri particolari: 24, 78 e 38, simboleggianti rispettivamente le guardie, la prostituta e le botte.

advertisement
LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »