advertisement

Ritirato lotto di prosciutto cotto dai negozi: rischio listeria

Luca ven 13 luglio 2018

Il Ministero della Salute ha comunicato il ritiro di un lotto di prosciutto cotto Fiorucci per la probabile presenza del batterio listeria

advertisement
Ritirato lotto di prosciutto cotto dai negozi: rischio listeria

Il Ministero della Salute ha pubblicato una comunicazione molto importante per tutti i clienti dei supermercati. Il comunicato indica il ritiro da tutti gli scaffali del lotto 8278001840 di prosciutto cotto Fiorucci “Quanto basta”, con scadenza 05/08/2018. La motivazione è la probabile presenza di batteri listeria che attaccano il sistema gastrointestinale portando a gastroenteriti. Chi ha acquistato alcuni prodotti appartenenti a questo lotto, può recarsi al supermercato per il rimborso o la sostituzione.

advertisement

Solitamente, nelle persone infette, può salire la febbre e portare sintomi simili ad una normale influenza. In casi estremi, il batterio listeria può portare a meningiti, encefaliti, gravi setticemie, per questo bisogna recarsi da un dottore e curarlo tempestivamente tramite antibiotici adatti. In pericolo soprattutto le donne incinte in quanto la malattia può essere trasmessa al feto con conseguenze gravi.

Al momento il prodotto è stato ritirato nell’Ipercoop Abruzzo a Chieti e Le Zagare e le Ginestre a Catania.

advertisement