advertisement

Putin manda navi russe contro quelle americane che hanno colpito la Siria

Luca dom 9 aprile 2017

Una nave russa è stata inviata in Siria per tenere sotto controllo la situazione con le navi americane dopo l’attacco missilistico; situazione molto tesa tra gli stati

advertisement
Putin manda navi russe contro quelle americane che hanno colpito la Siria

In queste ore sta circolando una notizia che può avere dell’incredibile per quanto riguarda la pace mondiale. L’agenzia russa Tass per prima e Fox News dopo hanno comunicato l’invio di una nave da guerra contro la flotta americana che ha inviato i missili in Siria qualche giorno fa. La nave sembra essere diretta verso il porto della città siriana Tartus, base militare russa, probabilmente anche solo per evitare altri attacchi simili. Una notizia che se confermata e quindi reale potrebbe destabilizzare i rapporti tra i più grandi stati mondiali.

advertisement

Con il precedente attacco missilistico americano i rapporti tra USA e Russia si erano messi in discussione. La Russia ha appoggiato Assad, governatore siriano, e condannato l’attacco ordinato da Trump. La rabbia russa è dovuta al fatto che le esplosioni sono avvenute molto vicino a suoi militari quindi con il grande rischio di colpirli. Medvedev, primo ministro russo, ha affermato come questo atteggiamento degli USA non rispetti le leggi internazionali e quindi da condannare. Un clima molto difficile da tenere sotto controllo e che sembra peggiorare dopo frasi come quella del consigliere siriano Buthayna Shaaban: “La Siria e i suoi alleati (Russia e Iran) risponderanno in maniera appropriata a questa aggressione”.

advertisement