advertisement

Pitone trovato morto dopo aver mangiato un uomo [VIDEO]

Luca gio 30 marzo 2017

Un ragazzo è stato attaccato e mangiato da un serpente, quando sono stati ritrovati i resti dell’animale il corpo dell’uomo era ancor intero al suo interno

advertisement
Pitone trovato morto dopo aver mangiato un uomo [VIDEO]

Ci sono alcune tipologie di serpenti che si trovano solo in alcune parti del mondo e sono molto pericolosi per l’uomo in quanto velenosi. Il pitone rientra in questa categoria di pericolosità ma difficilmente attacca l’uomo. Solitamente questo serpente al massimo si ciba di piccole scimmie o maialini e quando li cattura li stringe a sé per dopo ingoiarli interi. Il video invece mostra un attacco ad un uomo avvenuto in Indonesia.

advertisement

Il serpente è stato ritrovato poche ore fa, gonfio e morto. Dopo aver controllato che non stesse solo dormendo, alcuni presenti hanno tagliato longitudinalmente l’animale per accertarsi a cosa fosse dovuto quell’insolito rigonfiamento. Appena fatto il primo taglio sono spuntate delle scarpe e procedendo si è trovato il corpo ancora intero. Sembra che l’attacco sia avvenuto da dietro le spalle, vedendo la ferita lasciata dai denti del pitone. Il ragazzo aveva 25 anni, si chiamava Akbar, lavorava in una piantagione di olio di palma e non si avevano più sue notizie da domenica sera.