advertisement

Pasquetta sul Vesuvio: le “eco escursioni” per grandi e piccini a spasso nella natura

Redazione ven 12 aprile 2019

L’associazione Econote propone per il sesto anno consecutivo l’evento Pasquetta sul Vesuvio con percorsi per tutta la famiglia a contatto con la natura.

advertisement
Pasquetta sul Vesuvio: le “eco escursioni” per grandi e piccini a spasso nella natura

Cosa fare a Pasquetta? É la classica domanda che resta senza una risposta fino al giorno prima del “lunedì in albis”, ma quest’anno è possibile organizzare un evento innovativo, ecologico e salutare partecipando all’evento Pasquetta sul Vesuvio. La riserva naturale del vulcano partenopeo è una perla tutta da scoprire con la sua lussureggiante flora, la variegata fauna e tutte le altre bellezze naturali.

L’associazione Econote in occasione della Pasquetta 2019, che quest’anno cade il 22 aprile, ha organizzato due eco escursioni a stretto contatto con la natura e nel pieno rispetto del territorio. L’evento Pasquetta sul Vesuvio è arrivato alla sua sesta edizione e quest’anno propone due percorsi: l’escursione in Riserva Forestale Tirone Alto-Vesuvio e l’escursione Valle dell’Inferno.

LEGGI ANCHE: Pasquetta in Campania: 6 luoghi incantevoli da visitare

Pasquetta sul Vesuvio: come si svolge l’eco escursione in Riserva Forestale Tirone Alto-Vesuvio

Questo percorso inizia alle 10:00 ed è adatto per grandi e piccini, purché abbiano voglia di camminare e di esplorare il mondo circostante immerso nella natura. Il sentiero si snoda lungo il Piano delle Ginestre, è piuttosto pianeggiante e raggiunge 600 metri sul livello del mare. I partecipanti durante l’escursione fiancheggiano i caratteristici muretti a secco in una delle zone più belle e seducenti di tutto il Parco. L’itinerario arriva fino alla casa della strega Amelia che racchiude diverse leggende ed oggi è diventata una delle favole più famose per bambini. L’eco percorso ha una durata di circa 4 ore e si snoda lungo 5.000 metri tra andata e ritorno.

advertisement

Pasquetta al Vesuvio: l’eco escursione nella Valle dell’Inferno

Questo tour inizia alle 9:00 e presenta un livello di difficoltà leggermente superiore rispetto al precedente. La Valle dell’Inferno fa parte della Grande Valle del Gigante che separa il Vesuvio dal Monte Somma. Il percorso è estremamente ricco e variegato ed offre un’immersione totale nella natura incontaminata dove si possono incontrare variegate specie animali e vegetali, tracce della geologia vesuviana e lave risalenti a vecchie eruzioni. Il percorso dura circa 5 ore ed è lungo 5.000 metri tra andata e ritorno.

Cosa si può fare e cosa non si può fare

Nel corso dei due itinerari è permesso fare foto, ammirare la flora e la fauna circostante ed interagire con la guida turistica sottoponendole tutte le domande ritenute opportune per conoscere meglio il territorio. Non è invece permesso accendere fuochi, creare rumori molesti, abbandonare rifiuti ed allontanarsi dalla guida.

Come prenotare le eco escursioni?

Per prenotare bisogna inviare un’email all’indirizzo info@econote.it indicando nome, numero di persone e contatto telefonico. La quota di partecipazione è di 15 euro per gli adulti e di 5 euro per i bambini dai 6 agli 11 anni.

LASCIA UN COMMENTO »