advertisement

Papa Francesco: le foto, la biografia e il video del primo discorso

gio 14 marzo 2013

Eletto il 13 marzo 2013, papa Francesco è il successore di Benedetto XVI. Sin dal suo primo discorso ha saputo farsi amare dalla folla in attesa a Piazza San Pietro a Roma.

advertisement

Il 13 marzo 2013 dal Balcone delle Benedizioni di Piazza San Pietro a Roma si è affacciato il nuovo papa: Franceso, il successore di Benedetto XVI.

Annuntio vobis gaudium magnum: Habemus Papam, eminentissimum ac reverendissimum Dominum, Dominum Jorgium Marium, Sanctae Romanae Ecclesiae Cardinalem Bergoglio, qui sibi nomen imposuit Franciscus

Sono state queste le parole pronunciate dalla voce emozionata e tremante dell’anziano protodiacono Jean-Louis Tauran quando ha presentato papa Francesco alla folla infreddolita e in fervida attesa in Piazza.

Papa Francesco: la biografia

Il gesuita neo eletto papa Francesco è in linea di successione il 266° vescovo di Roma eletto dal conclave riunitosi in seguito alle dimissioni di Benedetto XVI. Nato a Buenos Aires ha origini italiane: il suo bisnonno, infatti, era di Asti. Cresciuto in una famiglia in cui si è sempre parlato per lo più in italiano, Giorgio Mario Bergoglio ha seguito dapprima un corso di studi in perito chimico per entrare, poi, in seminario. La vocazione è arrivata a 22 anni quando è entrato a far parte della Compagnia di Gesù: dopo un periodo trascorso in Cile è tornato a Buenos Aires per laurearsi in filosofia. Bergoglio ha lavorato come insegnante di psicologia e filosofia in alcuni collegi di Buenos Aires e Santa Fe e nel 1969 è stato nominato presbitero: la prima delle numerose cariche ecclesiastiche che lo hanno portato alla nomina massima, quella che lo vede attualmente Vescovo di Roma e Papa. L’affetto dimostrato sin da subito dalla folla la sera della sua elezione a pontefice sembra contrastare con le notizie riguardanti un suo presunto oscuro passato apparentemente legato alla dittatura argentina e alla tragica storia di due gesuiti: Orlando Yorio e Francisco Jalics.

Il primo discorso di papa Francesco

Che abbia o meno un passato oscuro, il primo discorso di papa Francesco ha saputo emozionare. Il modo in cui si è rivolto alla folla chiedendo di pregare insieme per Benedetto XVI e per lui sembra essere un indizio chiaro della sua umiltà. La scelta del nome Francesco, sembra essere la chiave che racchiude il suo stile di vita: il suo stare al fianco dei più poveri per fare in modo di migliorare concretamente la loro condizione di vita. Ritenuto quasi allergico agli intrighi interni della curia la speranza è quella che riesca a liberare la chiesa dal peso dei gravi scandali venuti fuori in seguito a Vatileaks.

Ecco il video del primo discorso di papa Francesco, vescovo di Roma Giorgio Mario Bergoglio:

advertisement