advertisement

Pagati per guardare p0rno? Presto diventerà realtà

Luca ven 29 dicembre 2017

A gennaio 2018 nascerà Vice.org: un sito nel quale chi guarderà video p0rno potrà essere ricompensato in denaro in base al tempo passato online

advertisement
Pagati per guardare p0rno? Presto diventerà realtà

Quotidianamente la rete Internet globale è occupata per il 30% per la visione di p0rno, quindi si può capire come sia un mondo importante per Internet e i soldi che circolano strettamente legati ad esso. Tra poco però ci sarà un cambiamento che potrebbe rivoluzionare la visione dei video per adulti e in futuro anche tutti gli altri siti.

Le voci dicono che a gennaio 2018 nascerà Vice.org, un sito dove chi guarderà i video p0rn0 presenti su di esso, verrà ricompensato con soldi. La meccanica è leggermente più complessa in quanto i soldi verranno creati, o usando il termine tecnico “minati”, come vengono creati i bitcoin (moneta virtuale che sta sempre più assumendo valore): verrà utilizzata la potenza di calcolo del computer che si utilizzerà e più tempo si trascorrerà alla visione, più si guadagnerà. Ad aumentare il guadagno potrebbero essere anche i componenti del computer, in quanto, se più performanti, permetteranno migliori prestazioni e quindi maggiore remunerazione.

Fino ad ora questo meccanismo è stato utilizzato solo dai gestori dei siti, a discapito e insaputa degli utenti; Vice.org sembra costruire invece una nuova frontiera dove i guadagni vengono divisi tra gestori del sito, creatore di contenuti e fruitore degli stessi.

advertisement
LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »