advertisement

Nuova Zelanda, fortissima scossa di terremoto e le città crollano [VIDEO]

Luca lun 14 novembre 2016

Ieri si è avvertita una nuova scossa di terremoto in Nuova Zelanda, più forte dell’ultima avvenuta in Italia. Persone spaventate e città distrutte

advertisement
Nuova Zelanda, fortissima scossa di terremoto e le città crollano [VIDEO]

Solo qualche settimana c’è stato un terremoto di forte intensità in Italia che ha portato distruzione e disperazione tra le popolazioni delle zone colpite; sembrava che la Terra si fosse calmata, anche solo in parte, con la diminuzione delle scosse di assestamento nella zona colpita e l’assenza di altri episodi rilevanti. Purtroppo non è stato così, anzi si è verificato un episodio ancora più pericoloso, infatti ieri (13 novembre) in Nuova Zelanda è avvenuto uno dei terremoti più forti degli ultimi anni con scosse che sono arrivate a magnitudo 7.8 e che hanno distrutto interi paesi e città.

advertisement

La prima scossa si è percepita pochi minuti dopo mezzanotte (in Italia erano le 12) e la successiva, di magnitudo 6.5, alle 13:34 ora locale (1:34 in Italia). Molti edifici non hanno resistito e come si vede dalle immagini sono caduti in pochi secondi creando nuvole di polvere e detriti pericolosi vicino alle persone corse in strada. Le autorità hanno diffuso l’allerta tsunami e invitato gli abitanti vicino al mare e ai corsi d’acqua di allontanarsi e rifugiarsi in posti più sicuri. Ora tutti sperano che le scosse vadano diminuendo, sia in numero sia in intensità, in modo da rimboccarsi immediatamente le maniche e riuscire a riportare in sesto edifici e città colpite.

LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »