advertisement

Nick Kyrgios, follia agli Internazionali di Roma

Redazione ven 17 maggio 2019

Nick Kyrgios, tennista tutto genio e sregolatezza, si regala un giorno di ordinaria follia agli Internazionali di Roma lanciando una sedia in campo.

advertisement
Nick Kyrgios, follia agli Internazionali di Roma

Nick Kyrgios ha letteralmente perso la testa durante il match valevole per il Master 1000 di Roma contro Casper Ruud. Per chi non lo conoscesse Kyrgios è un tennista australiano considerato tra i più talentuosi della sua generazione. La sregolatezza però stavolta ha preso il sopravvento sul suo “genio” e stavolta l’ha combinata davvero grossa. Furibondo per avere perso un game importante nel terzo set contro Ruud, ha prima scagliato la sua racchetta a terra e poi si è scagliato contro una bottiglietta d’acqua prendendola a calci.

advertisement

L’arbitro gli ha inflitto un game di penalità ed il giocatore, ormai letteralmente fuori controllo, ha lanciato una sedia in mezzo al campo dopodiché ha preso armi e bagagli ed ha abbandonato il terreno di gioco tra i fischi del pubblico. Ora si prevede una pesante multa anche se con ogni probabilità questa non sarà l’ultimo “exploit” del tennista.

Video correlato

LASCIA UN COMMENTO »