advertisement

Morto Dayko: il cane eroe salvò 7 persone dopo il terremoto in Ecuador

Giuseppe sab 27 agosto 2016

Dopo il terribile terremoto che ha colpito l’Ecuador lo scorso 16 aprile, è morto il cane eroe Dayko, il quale aveva salvato diverse persone dalle macerie.

advertisement
Morto Dayko: il cane eroe salvò 7 persone dopo il terremoto in Ecuador

In seguito al terribile terremoto che ha colpito l’Ecuador lo scorso 16 aprile, è giunta notizia della morte di Dayko, considerato un vero e proprio cane eroe. L’animale era un labrador di quattro anni ed era un cane da salvataggio; durante i soccorsi post-terremoto Dayko riuscì a salvare la vita di ben sette persone, ma la troppa fatica accumulata lo ha sfiancato nel fisico, tanto da provocargli probabilmente un infarto.

La triste notizia è stata data dai vigili del fuoco del paese, che tramite la propria pagina Facebook hanno espresso il proprio rammarico per la scomparsa del cane eroe:

Siamo spiacenti di informarvi che oggi i siamo in lutto perché abbiamo appena perso Dayko che ha partecipato con noi ai lavori di ricerca a Pedernales. Il nostro amico a quattro zampe ha dato la sua vita compiendo il suo dovere. Grazie Dayko per i tuoi eroici sforzi. Hai tenuto alto il nome del K9 unit. Vogliamo esprimere un ringraziamento fraterno a tutte le persone che ci hanno offerto il loro sostegno per la dipartita del nostro amato Dayko.

advertisement

Un esempio d’amore e cordoglio che in Italia andrebbe seguito: tante sono le persone che stanno approfittando della triste situazione occorsa dopo il terremoto a Rieti, tra fenomeni di sciacallaggio e mal informazione.

Foto di Dayko. Fonte: facebook

Foto di Dayko.
Fonte: facebook

Foto di copertina: facebook – Cuerpo De Bomberos Ibarra Ibarra

advertisement