advertisement

Mondiali di calcio 2018, Spagna a rischio esclusione

Luca ven 15 dicembre 2017

L’intervento del governo durante le elezioni del presidente della Federcalcio spagnola potrebbe escludere la stessa nazionale dai Mondiali di calcio

advertisement
Mondiali di calcio 2018, Spagna a rischio esclusione

Qualche settimana fa i tifosi italiani avevano come speranza l’esclusione del Perù dai prossimi Mondiali di calcio che si terranno nel 2018 in Russia; sembrava infatti che per una legge rischiasse l’annullamento della qualificazione ma il tutto si è risolto con una modifica alla legge stessa. Da poche ore la speranza dei tifosi italiani si potrebbe essere riaccesa considerando che la FIFA ha inviato una lettera alla Federazione spagnola per un probabile intervento politico sulle elezioni del presidente della RFEF, la Federcalcio nazionale. Tutto ha inizio lo scorso maggio quando Angel Maria Villar, presidente della RFEF, viene sospeso per episodi di corruzione sportiva, insieme a molti altri volti noti del calcio spagnolo. Dopo ci sono state le elezioni per le cariche lasciate libere e sembra che il governo di Madrid abbia avuto ingerenze in questo senso. Questo tipo di iniziative sono proibite dall’articolo 13 dello Statuto, secondo il quale “ogni membro deve gestire i propri affari in modo indipendente e assicurarsi che non ci siano interferenze da parte di terzi nei loro affari”.

advertisement

L’attuale presidente della RFEF e il premier, rispettivamente Juan Luis Larrea e Rajoy, hanno fatto sapere che la Spagna non verrà cacciata ma la Fifa vuole avere maggiori informazioni riguardo la faccenda. Bisogna ricordare che già nel 2010 la Nazionale Roja era andata vicina ad un episodio simile, rischiando l’esclusione dai Mondiali in Sudafrica, poi vinta dalla stessa Spagna.

Se confermata, dato che per ora siamo solo nel campo delle ipotesi, la notizia potrebbe assumere maggiore importanza e anche la Fifa non potrebbe passare oltre; in caso di esclusione l’Italia sarebbe una delle probabili ripescate.

advertisement