advertisement

Attentato sfiorato al Louvre di Parigi: militare spara al terrorista col coltello

Luca ven 3 febbraio 2017

Nella mattinata di oggi un attentatore ha attaccato un soldato in servizio che ha risposto sparandogli; il terrorista ha avuto la peggio ed è grave

advertisement
Attentato sfiorato al Louvre di Parigi: militare spara al terrorista col coltello

Torna la paura attentato in Europa, questa volta fortunatamente i danni sono stati contenuti. Nella mattinata di oggi, venerdì 03 febbraio 2017 un uomo armato di coltello era al museo Louvre di Parigi e ha attaccato uno dei militari in servizio di controllo. Il soldato sembra essere stato ferito e per questo ha risposto sparando al terrorista che nel mentre ha urlato le ormai e purtroppo famose parole “Allah Akbar”. I soldati erano in servizio per la missione di protezione dei cittadini da attacchi terroristici, organizzata dal governo francese dopo gli attentati del 7, 8 e 9 gennaio 2015.

L’attentatore sembra essersi ferito gravemente al ventre mentre il militare è fuori pericolo. Le autorità, insieme al prefetto, hanno fatto sapere che si è trattato di un atto terroristico a tutti gli effetti. Successivamente è stato fermato nelle vicinanze un altro uomo con atteggiamento sospetto ma le prime indiscrezioni dicono che non sia legato all’accaduto. Le strade nelle vicinanze, il museo e la metropolitana sono chiuse al pubblico fino a nuovo ordine delle forze di polizia.

advertisement