advertisement

Milano, vigile razzista: ”tornatene a Napoli”. Lui reagisce così [VIDEO]

Giuseppe mer 27 maggio 2015

Il video, registrato a Milano, vede un vigile scrivere la multa ad un napoletano, dicendogli in maniera denigratoria “tornatene a Napoli”. Lui reagisce così.

advertisement
Milano, vigile razzista: ”tornatene a Napoli”. Lui reagisce così [VIDEO]

È successo a Milano, su Corso Sempione. Un vigile è in procinto di scrivere una multa ad un napoletano quando l’ufficiale, sentendo l’inconfondibile accento della persona a cui stava scrivendo il verbale, decide di apostrofarlo poco simpaticamente con la seguente frase:

A Milano si fa come dico io, tornatene a Napoli e vaffanc##o.

advertisement

In seguito a tale ingiuria, il napoletano reagisce in maniera piuttosto stizzita, riprendendo con il proprio cellulare l’accaduto. Da lì parte un breve scambio di battute tra i due, con il vigile che nega di aver proferito le parole incriminate. Dopo il diverbio, il napoletano continua a girare per le strade raccontando ai passanti dell’accaduto, assistendo al ritorno di fiamma del vigile. Da qui un ennesimo dibattito, con la richiesta espressa all’ufficiale di riportare, sul verbale della multa, le frasi ingiuriose proferite da quest’ultimo. Un episodio increscioso, che ha fatto ovviamente il giro del web e che ha fatto indignare tutti i napoletani.