advertisement

Milano, polizia spara ad un immigrato armato con due coltelli [VIDEO]

Luca mar 11 aprile 2017

Nel capoluogo lombardo uno straniero brandendo due coltelli minacciava i passanti. Tempestivo l’intervento della polizia che l’ha ferito e arrestato

advertisement
Milano, polizia spara ad un immigrato armato con due coltelli [VIDEO]

Attimi di paura pochi giorni fa a Milano quando un immigrato si aggirava per le strade con due coltelli. I passanti, impauriti da un possibile attacco hanno chiamato la polizia che è intervenuta prontamente. Un video, condiviso su Facebook in queste ore, mostra gli attimi di maggiore tensione tra i tanti poliziotti e l’uomo.

Le urla sono molte e di ogni genere, da quelle dei poliziotti che cercano di convincere l’uomo a mettere giù l’arma a quelle dello stesso uomo che protesta. Molti i curiosi che si sono fermati in strada o affacciati sui terrazzi per assistere alla scena. Le immagini mostrano l’uomo di colore brandire contro gli agenti i coltelli. Alcuni poliziotti per cercare di non farlo avvicinare reagiscono con un manganello o con spray al peperoncino. Le voci dei presenti non lasciano spazio a dubbi: “Ma sparategli!”, “Ma sparagli!”.

advertisement

Vedendo la volontà di non calmarsi da parte dell’obiettivo, uno degli agenti spara 4 colpi in direzione dell’uomo e uno di questi lo colpisce ad una gamba. Ora è ricoverato all’ospedale Niguarda con una prognosi di 15 giorni. Successivamente si è scoperto che era sotto effetto di pesanti droghe e che l’agitazione è nata da una lite con un altro straniero, nei pressi della kebabberia vicina.