Matteo Bocelli, tutto quello che c’è da sapere sul figlio di Andrea

Redazione mer 6 febbraio 2019

Matteo Bocelli è il figlio del tenore Andrea Bocelli e ha debuttato col padre sul palco del Festival di Sanremo. La musica però non è la sua unica passione.

Matteo Bocelli, tutto quello che c’è da sapere sul figlio di Andrea

Di figli d’arte ne è pieno il mondo dello showbiz e poiché da poco è iniziato il Festival di Sanremo 2019 è interessante conoscere qualcosa di più su Matteo Bocelli, il figlio del noto tenore Andrea Bocelli. I due hanno duettato insieme cantando il brano “Fall on me” che parla proprio del rapporto tra genitori e figli.

Il giovane 21enne ha subito conquistato il pubblico per il suo talento, ma anche per il suo fascino. Oltre alla musica infatti Matteo Bocelli ha una forte passione per la moda, avendo lavorato già per diverse case di moda.

Matteo Bocelli: la biografia

Matteo Bocelli è nato nel 1997 dal matrimonio tra Andrea Bocelli e la ex moglie Enrica Cenzatti ed ha un fratello più grande, Amos Bocelli, che fa l’ingegnere. Il giovane ha anche una sorellina più piccola di 5 anni con la quale ha un bellissimo rapporto, Virginia Bocelli, nata dalla relazione tra il padre e Veronica Berti. Il giovane cantante è un marcantonio di 1,90 cm, sguardo magnetico, profondi occhi neri ed un notevole fascino che ha subito ammaliato il pubblico di Sanremo e non solo.

Da un punto di vista artistico ha esordito collaborando all’ultimo album del padre “Sì”, ma prima di Sanremo ha già calcato importanti palcoscenici come il “Madison Squadre Garden” di New York e il “Late Show” di Stephen Colber riscuotendo un grande successo e diversi consensi.

La passione per la moda

Grazie al suo fisico statuario Matteo ha lavorato come testimonial per parecchie case di moda. Ha partecipato a diverse campagne pubblicitarie e l’anno scorso è comparso al fianco della celebre cantante Jennifer Lopez per uno spot di Guess. Il giovane cantante è anche una piccola stella di Instagram, dove può vantare oltre 200mila follower. Matteo però, pur non rinnegando i passi mossi nel mondo della moda, ha rivelato che il suo sogno è sfondare nel mondo della musica seguendo le orme del padre.

Il rapporto col nome famoso

Matteo Bocelli ha ammesso senza peli sulla lingua che il nome del padre ha favorito la sua ascesa al successo, tuttavia guardando l’altra faccia della medaglia ha anche confessato che sostenere un cognome così pesante non è facile poiché bisogna sempre essere all’altezza. Andrea Bocelli ha invece rivelato che il figlio quand’era più piccolo aveva vergogna a cantare in sua presenza sentendosi inferiore, mentre adesso cantano insieme e realizzano splendidi duetti come quello visto a Sanremo.

LASCIA UN COMMENTO »