advertisement

Madre lega il figlio ad una ringhiera in strada per punizione [VIDEO]

Luca lun 10 aprile 2017

Un video proveniente dalla Thailandia mostra una madre che lega il figlio ad una ringhiera, probabilmente per punizione; nessuno interviene per fermarla

advertisement
Madre lega il figlio ad una ringhiera in strada per punizione [VIDEO]

I metodi di insegnamento ai più piccoli cambiano da stato a stato e quindi un metodo che usiamo qua in Italia è visto diversamente in altri paesi del mondo e viceversa. Alcune metodologie di insegnamento per noi possono essere troppo dure e impensabili da attuare ma in certi paesi sono la normalità.

Un video proveniente dalla Thailandia mostra queste differenze. Le scene sono girate lungo le strade di una città, nei pressi di un negozio. Si vede una madre intenta a legare il figlio alla ringhiera, si pensa per impartirgli una punizione. Inoltre la donna, con il piede, schiaccia la testa del bimbo tra le sue gambe, probabilmente per farlo stare fermo mentre maneggia le corde. Evidenti sono i lamenti del bambino: “Non riesco a respirare”.

advertisement

Un gesto che per noi può sembrare inaccettabile e assolutamente da condannare. Vedendo il video però sembra che sia normale una scena simile dato che tutti i presenti passano lì vicino ma non intervengono. Non si sa se sia una normale “usanza” in Thailandia ma rimane il fatto che è un gesto non giusto e assolutamente da non fare, in tutto il mondo.