advertisement

L’isola dei famosi, riassunto terza puntata: Charlotte Caniggia eliminata, Cristina Buccino contro tutti e Valerio Scanu ancora in nomination

Redazione mar 17 febbraio 2015

Clima sempre più teso su Cayo Paloma, emessi ulteriori verdetti: la bella Charlotte torna a casa, mentre la Buccino ha rotto tutti gli equilibri

advertisement

L'isola dei famosi, riassunto terza puntata: Charlotte Caniggia eliminata, Cristina Buccino contro tutti e Valerio Scanu ancora in nominationGiorni di verdetti su L’isola dei famosi. Charlotte Caniggia è stata eliminata, Valerio Scanu si salva per la seconda volta consecutiva dopo il testa a testa con Patrizio Oliva. La bionda argentina torna a casa e forse lo fa anche con una certa gioia, data la sua voglia di un hamburger con patate. I naufraghi si sono esibiti in una guerra nel fango senza esclusioni di colpi, in seguito alla quale in nomination ci è finita Fanny Neguesha, che vacilla da qualche giorno. In sua compagnia Melissa P, mandata dal “leader” Rocco Siffredi in nomination poiché la vede “particolarmente provata”.


Lotta nel fangoL’arrivo di Cristina Buccino, la prorompente showgirl, ha sparigliato le carte e ha fatto saltare i fragili equilibri che si erano creato sull’isola. La bella calabrese ha litigato con Melissa, tra le due sono volate parole non molto tenere. “Cretina, ignorante e nana malefica” sono i complimenti più affettuosi che si sono scambiate le due ragazze. Per non farsi mancare proprio nulla, la Buccino ha avuto un battibecco anche con Andrea Montovoli e Pierluigi Diaco.

Cecilia e BriceContinua l’esilio sulla playa desnuda di Brice Martinet e Cecilia Rodriguez, che ammettono ogni tanto di rischiare di cadere in tentazione. Del resto due corpi così, uno vicino all’altro e per di più nudi, qualche cattivo pensiero se lo fanno venire. Ai due naufraghi esiliati viene offerto un giro su una barca per un giro vicino alla riva, in attesa di sbarcare prima o poi sull’isola vera e propria.

Foto: Mediaset

advertisement