advertisement

Le 10 scene dei film più messe in pausa della storia del cinema

Redazione mer 7 gennaio 2015

Dal sedere di Jennifer Lopez alla scritta “Sex” nel Re Leone: una curiosa carrellata dei 10 momenti più messi in pausa della storia del cinema

advertisement

Ti è mai capitato di vedere un film e di essere particolarmente incuriosito ed attratto da una scena? Magari l’hai rivista più volte eppure ancora non riesci a cogliere l’attimo fuggente di quel momento. E allora l’unica cosa da fare è mettere in pausa per godertelo per bene quel singolo istante. Qui ti proponiamo le 10 scene dei film più messe in pausa della storia del cinema. Dal sedere di Jennifer Lopez alla scritta “Sex” nel Re Leone. Preparati, ne vedrai delle belle.

#10- “Eyes Wide Shut”, il sedere di Nicole Kidman

Le 10 scene dei film più messe in pausa della storia del cinemaIl sedere di Nicole Kidman è un vero capolavoro, e allora perché non gustarselo fino in fondo? La bella ex signora Cruise che si spoglia nel film di Stanley Kubrik, “Eyes Wide Shut”, si piazza al decimo posto di questa speciale classifica.

#9- “Tron”, il cameo di Pacman

PacmanLa storia del cinema è piena di camei, ma quello presente nel film fantasticenza “Tron” del 1982 è sicuramente uno dei più curiosi. Che cosa ci fa Pacman in un film di fantascienza? Non lo sappiamo, forse si è trattata semplicemente di una pubblicità in un film di fantascienza della Disney, che per la prima volta si avvicinava alla realtà virtuale.

#8- La scritta Sex nel “Re Leone”

Re LeoneI film della Walt Disney spesso sono stati accusati di contenere messaggi subliminali erotici o addirittura satanici. Vero o falso? Resterà un mistero. Di certo quella scritta nel cielo del “Re Leone” composta da polvere di stelle è abbastanza amletico. C’è scritto realmente Sex o è frutto della fantasia?

#7- “Iron Man 2” e lo scudo di Capitan America

Iron Man 2Se ci fai caso durante “Iron Man 2” compare sul tavolo di Tony Stark lo scudo di Capitan America. E’ uno dei tanti collegamenti tra i film della Marvel per annunciare l’arrivo di “The Avengers”. Ma in seguito si scoprirà che proprio Tony Stark collaborò per la creazione della divisa di Capitan America. Evidentemente si stava portando avanti col lavoro…

advertisement

#6- “Fight club” e Brad Pitt in versione subliminale

Fight ClubIn “Fight Club” sono numerosi i frame in cui, veloci come un battito d’ali di una farfalla, si intravedono cose e persone. In diverse scene Brad Pitt lampeggia a più riprese. Facci caso se ti capita di vedere il film.

#5- “Chi ha incastrato Roger Rabbit”, una bollente Jessica Rabbit senza intimo

Jessica RabbitUno dei personaggi più sexy e bollenti del mondo del cinema è Jessica Rabbit, la bombastica moglie di Roger Rabbit amata da grandi e piccini. Da batticuore il suo dialogo con l’ispettore Valiant, interpretato da Bob Hoskins, tra le 10 star che ci hanno lasciato nel 2014. E non a caso una delle scene più messe in pausa è proprio quando la bella Jessica mostra di non avere intimo lasciando poco spazio all’immaginazione. E poco importa che sia un cartone animato…

#4- “Una poltrona per due”, il topless di Jamie Lee Curtis

Jamie Lee CurtisAi piedi del podio si piazza un’altra scena che ha come protagoniste le supercurve di una bella bambola, stavolta in carne ed ossa, nel film “Una poltrona per due”. Il famoso topless della bella Jamie Lee Curtis è una delle scene dei film più stoppate, e guardando le sue grazie non è difficile intuirne il perché.

#3- “Star Wars- Episodio 4”, lo Stormtrooper tonto

StormtrooperNel corso di “Star Wars- Episodio 4” uno Stormtrooper batte la testa sotto l’ingresso della porta. Forse la scena non era sul copione, ma evidentemente deve essere piaciuta anche al regista che ha deciso quindi di non tagliarla.

#2- “The Back up plan”, il sedere di Jennifer Lopez

Jennifer LopezUno dei sederi più famosi ed importanti del mondo dello spettacolo è quello di Jennifer Lopez. Quindi non sorprende affatto che al secondo posto tra la scene dei film più messe in pausa, ci sia quell’istante in cui la bella cantante mostra il suo sedere, anche se per un brevissimo secondo.

#1- “Basic Instinct” e l’accavallamento di gambe di Sharon Stone più sexy di sempre

Sharon StoneAl primo posto ovviamente non poteva che esserci il sexy accavallamento di gambe di Sharon Stone in “Basic Instinct”, nel corso dell’interrogatorio più bollente della storia del cinema. Quel film thriller erotico lanciò la bellissima Sharon come stella di Hollywood. Inutile dire che sotto il vestito non c’era nulla… Dici la verità, quante volte hai messo in pausa anche tu questo istante?

advertisement