advertisement

Ladra picchiata dai poliziotti nel carcere dove è rinchiusa [VIDEO]

Luca ven 3 marzo 2017

Alcuni poliziotti in una prigione femminile picchiano dando schiaffi e spinte ad una carcerata accusata di furto, l’opinione pubblica è divisa

advertisement
Ladra picchiata dai poliziotti nel carcere dove è rinchiusa [VIDEO]

I carceri non sono posti felici e dove soggiornare spensierati. Spesso al loro interno c’è molta violenza tra i carcerati ma anche tra carcerati e poliziotti. Tante infatti sono le denunce di persone costrette a rimanere in posti simili dove subiscono violenze di ogni tipo dagli agenti in servizio. In questi ultimi giorni c’è un video che riguarda questo argomento e che sta facendo discutere molto. Le immagini sono girate in un carcere femminile e viene inquadrata solo una donna. La ragazza ripresa è una ladra ed è stata arrestata per i continui furti commessi.

advertisement

Il tutto sembra normale ma è quello che avviene all’interno delle mura della prigione che lascia sorpresi. Le riprese riguardano alcune violenze esercitate dai poliziotti sulla ladra: costretta in un angolo riceve schiaffi e spintoni senza poter reagire. Addirittura si vede come per tenerla ferma le tengano ferme le braccia che usava per tentare di proteggersi. Il web si è diviso tra chi dice che è la punizione che le spetta e chi la protegge dicendo che è un abuso di potere da parte degli agenti.