advertisement

La velina Giulia Calcaterra: gli ultimi aggiornamenti sulla morte del rottweiler

Redazione mer 3 ottobre 2012

Giulia Calcaterra torna a parlare del suo rottweiler il quale non sarebbe più stato soppresso ma sarebbe deceduto naturalmente a causa di una torsione intestinale. L’Aidaa Onlus, intanto, chiede chiarezza.

advertisement
La velina Giulia Calcaterra: gli ultimi aggiornamenti sulla morte del rottweiler

Le due Veline di quest’anno sembrano essere diventate le vere protagoniste della nuova edizione di Striscia la Notizia. Le polemiche che stanno interessando Giulia Calcaterra e Alessia Reato, infatti, sembrano inarrestabili!
Giulia Calcaterra: la storia del suo rottweiler – Per Giulia Calcaterra i “guai” iniziano sulla sua pagina personale di Facebook alcuni mesi prima della sua elezione a Velina. Stando alle dichiarazioni  diffuse dai media online, infatti, Giulia ha più volte tentato di dare in affidamento il suo cane a qualcuno, senza però riuscirci. Sembra, infatti, che il cane fosse diventato troppo aggressivo e che i suoi genitori non fossero più in grado di occuparsi di lui. Pochi giorni dopo la sua elezione a Velina, le voci della morte del rottweiler hanno iniziato a diffondersi suscitando lo sdegno degli utenti e il conseguente interessamento degli animalisti. Inizialmente, infatti, alcuni pensavano che Giulia si fosse liberata del suo cane perché non aveva più tempo per prendersi cura di lui. Dopo una serie di smentite da parte sua e del fidanzato, Giulia Calcaterra ha confermato la notizia della morte del cane. Il rottweiler in questione, di cui pochi sembrano conoscere il nome, sarebbe deceduto lo scorso 3 luglio a causa di un grave problema di salute.

advertisement

La velina Giulia Calcaterra: la denuncia dell’Aidaa Onlus – La vicenda della morte del cane di Giulia Calcaterra ha destato l’interesse di Lorenzo Croce, presidente dell’Aidaa Onlus (Associazione Italiana per la Difesa degli Animali & dell’Ambiente) il quale, dopo aver ascoltato la sua versione dei fatti, ha deciso di denunciarla e ne ha richiesto l’allontanamento da Striscia la Notizia. Il successivo intervento del veterinario di Giulia Calcaterra, ha confermato che il cane è deceduto a causa di una torsione intestinale ma i documenti legati all’intera vicenda, quelli che potrebbero scagionare definitivamente la Velina dalle accuse mosse nei suoi confronti, non sono stati ancora messi agli atti.

advertisement