advertisement

“La grande bellezza” trionfa agli Oscar 2014: Sorrentino ritira il premio [VIDEO]

Redazione lun 3 marzo 2014

“La grande bellezza” di Paolo Sorrentino sbaraglia la concorrenza e porta a casa l’Oscar come miglior film straniero dopo 15 anni.

advertisement
“La grande bellezza” trionfa agli Oscar 2014: Sorrentino ritira il premio [VIDEO]

advertisement

La grande bellezza“La grande bellezza” di Paolo Sorrentino ha trionfato agli Oscar 2014 imponendosi come miglior film straniero, sbaragliando la concorrenza e riportando l’ambita statuetta in Italia dopo ben 15 anni. “La vita è bella” di Benigni è stato l’ultimo graffio del cinema italiano nel mondo hollywoodiano. Nella notte degli Oscar 2014 “La grande bellezza” partiva come favorito per la vittoria come miglior film straniero, ed i pronostici sono stati rispettati. Paolo Sorrentino ha ritirato il premio raggiante, assieme all’attore protagonista Toni Servillo de “La grande bellezza” e Nicola Giuliano, produttore del film. Sorrentino sul palco, in un inglese influenzato da un accento tutto “made in Naples” che rivendica l’orgoglio italico, ha ammesso di aver tratto ispirazione per il film “La grande bellezza” da illustri personaggi: da Federico Fellini ai Talking Heads, da Martin Scorsese arrivando addirittura a Diego Armando Maradona. Infine ha ringraziato Roma, Napoli e la sua “grande bellezza” personale, vale a dire la sua famiglia. Un successo importante che rilancia il cinema italiano, che porta a 14 il numero degli Oscar vinti come miglior film straniero con “La grande bellezza”.