advertisement

Insegnante picchia gli studenti per essere stati in ritardo [VIDEO]

Luca dom 7 gennaio 2018

In una scuola della marina cinese, un insegnante ha picchiato gli alunni arrivati in ritardo a lezione di trenta minuti: sospeso

advertisement
Insegnante picchia gli studenti per essere stati in ritardo [VIDEO]

In Cina l’istruzione è considerata un elemento importante per la formazione delle persone, per questo motivo ogni particolare legato ad essa è molto importante. Tra i tanti particolari c’è anche la puntualità alle lezioni, in quanto, in mancanza di essa, si potrebbe incappare nella mancanza di rispetto nei confronti degli insegnanti e della scuola. Un professore era tanto legato all’orario che ha deciso di punire fisicamente tutti gli studenti arrivati in ritardo.

advertisement

La vicenda è avvenuta nella Shandong Rizhao Maritime Academy, un’accademia della marina a Rizhao. L’insegnante è stato identificato con il nome di Zheng e il fatto è avvenuto all’aperto, probabilmente all’entrata dell’istituto. Dalla registrazione video, proveniente da un telefono di qualche alunno, si vede come l’adulto dia schiaffi e calci ai ragazzi, colpendoli in tutto il corpo. Addirittura lui non vuole che si ritraggano, che scappino, vuole che siano pronti, mostrando la parte di corpo da colpire. Gli alunni hanno 18 anni e il ritardo che avevano accumulato era di trenta minuti. L’insegnante è stato sospeso dal preside dell’istituto. La quantità di tempo era consistente ma comunque non deve essere punita violentemente, soprattutto se si tratta di alunni in una scuola.

advertisement