advertisement

I 10 bambini più amati nei film

Redazione mar 24 marzo 2015

Qual è il bambino che maggiormente ti ha commosso nella storia del cinema?

advertisement

Abbiamo pianto, abbiamo riso, abbiamo sognato e ci siamo fatti domande esistenziali guardando i grandi capolavori del cinema. Ma soprattutto ci siamo innamorati di personaggi che per un motivo o nell’altro ci sono rimasti nel cuore. In questa parata di stelle meritano un posto particolari i bambini, che con la loro tenerezza e la loro ingenuità ci hanno fatto intenerire, sorridere e piangere con e per loro. Per questo motivo siamo andati a rovistare tra i film vecchi e nuovi a cercare i 10 bambini più amati nei film.

#10- Billy Elliot

Billy Elliot (Foto Twitter)

Billy Elliot (Foto Twitter)

“Billy Elliot” è un film del 2000 ispirato alla storia vera del ballerino Philip Mosley. Billy Elliot (interpretato da Jamie Bell) è una ragazzino orfano di madre che vive col padre, il fratello e la nonna. Viene mandato a praticare boxe, ma in realtà la sua passione segreta è il ballo. Passione però che il padre ed il fratello, con una forte mentalità maschilista e patriarcale, non accettano. Tuttavia con la sua tenacia e la sua grinta il piccolo Billy riuscirà nel suo intento di diventare un ballerino.

#9- Oliver Twist

Oliver Twist (Foto Twitter)

Oliver Twist (Foto Twitter)

“Oliver Twist” è un film del 2005 ispirato all’omonimo romanzo di Charles Dickens. Oliver Twist, interpretato da Barney Clark, è un piccolo orfano che vive in un orfanotrofio. Dopo una serie di lunghe peripezie il piccolo si ritrova in una banda di furfantelli, capeggiati dal malvagio Fagin. Il ragazzino dall’animo buono e gentile viene catapultato in un modo di malaffari che non gli appartiene. Dopo aver rischiato più volte di morire, viene adottato dal signor Brownlow, che lo sottrarrà per sempre dalla strada.

advertisement

#8- Il bambino di E.T.

E.T. (Foto Twitter)

E.T. (Foto Twitter)

Henry Thomas interpreta il piccolo Elliot, il bambino che ritrova E.T. nella sua casa, l’extraterrestre persosi sulla terra dopo un viaggio di ricognizione degli alieni. Elliot prova a nascondere E.T., e stabilisce con lui una sorta di connessione telepatica. Alla fine E.T. riuscirà a ritornare sul suo pianeta, l’ultimo saluto col piccolo Elliot resta una delle scene più commoventi della storia del cinema.

#7- Mathilda in Leon

Mathilda in una scena di "Leon" (Foto Twitter)

Mathilda in una scena di “Leon” (Foto Twitter)

Una giovanissima Natalie Portman interpreta la piccola Mathilda in “Leon”, film del 1994. Leon è un sicario senza scrupoli interpretato da Jean Reno. L’intera famiglia di Mathilda viene sterminata per una questione di droga, e la ragazzina viene presa sotto l’ala protettrice di Leon.  Mathilda vuole vendicarsi del fratellino ucciso, scatenando l’ira dei poliziotti della DEA. Leon morirà, ma prima di esalare l’ultimo respiro si fa esplodere uccidendo l’uomo di cui Mathilda voleva vendicarsi.

CONTINUA A LEGGERE A PAGINA 2

advertisement

Pagine: 1 2 3