advertisement

Germania-Argentina 1-0, il video dell’invasore mezzo nudo censurato dalle tv

Redazione lun 14 luglio 2014

L’invasore ha bissato l’impresa di Mario Ferri, che entrò in campo durante Belgio-Stati Uniti

advertisement
Germania-Argentina 1-0, il video dell’invasore mezzo nudo censurato dalle tv

Germania-Argentina 1-0, il video dell'invasore nudo censurato dalle tvGermania-Argentina 1-0, la finalissima di coppa del mondo di calcio che ha incoronato i tedeschi i migliori per la quarta volta nella loro storia, è stata caratterizzata da un’invasione al 37′ della ripresa. Un certo Vitaly Zdorovetskiy ha avuto i suoi 30 secondi di gloria al Maracanà entrando in campo mezzo nudo, vestito solo di slip, una maglietta alzata e delle scarpe da calcio. Sul suo petto campeggiava la scritta “Natural born pranksters”. Il tifoso non è nuovo a queste imprese, anzi su twitter aveva preannunciato una sua incursione al Maracanà durante Germania-Argentina.

advertisement

La sua apparizione però è durata poco. Si è avvicinato a Hoewedes e ha provato a dargli un bacio sulla guancia, ma il difensore lo ha allontanato visibilmente infastidito. Poi sono arrivati gli steward che lo hanno placcato, ponendo la parola fine allo spettacolo. Le tv hanno censurato l’accaduto, ma il video è già virale sul web. Tuttavia il signor Zdorovetskiy non può vantare l’esclusiva come “invasore” ai Mondiali. Il primo infatti è stato il “nostro” Mario Ferri, il Falco, che è entrato in campo durante Belgio-Stati Uniti con una scritta che ricordava i bambini delle Favelas e Ciro Esposito, il tifoso napoletano morto dopo gli scontri all’Olimpico nella finale di coppa Italia.