advertisement

Genitali enormi: l’uomo del Kenya che non può far sesso

Giuseppe lun 5 settembre 2016

Una storia proveniente dal Kenya che vede protagonista un uomo affetto da una rara malattia, che gli conferisce dei genitali enormi, grandi quanto un bimbo.

advertisement
Genitali enormi: l’uomo del Kenya che non può far sesso

Le dimensioni del pene sono spesso motivo d’orgoglio per i maschietti, ma quando esse raggiungono numeri “spropositati” la scomodità e le difficoltà prendono, ovviamente, il sopravvento. Sorence Owiti Opiyo è un 20enne proveniente dal Kenya, e a causa di una rara malattia il suo pene è dieci volte più lungo del normale. Genitali enormi, grandi quasi come un bimbo. Tale anomalia crea continuamente problemi all’uomo, non solo nel far sesso, ma anche durante la vita di tutti i giorni.

Secondo il portale Metro, l’uomo ha perso i genitori da piccolo, ed è stato cresciuto dalla nonna. Le sue condizioni economiche sono inoltre disagiate, e ciò gli impedisce di praticare una qualsiasi operazione per ridurre le dimensioni del suo pene. Opiyo ha quindi raccontato la sua storia:

Tutto è iniziato come un foruncolo, credevo sarebbe andato via da solo, ma poi ha continuato a crescere, come un cancro. Ora per me la situazione è diventata insostenibile, ma continuo a sperare di poter, un giorno, avere una vita normale.

Foto: metro.com

Foto: metro.com

advertisement