advertisement

Francia, donna accoltella due persone gridando “Allah Akbar”

Luca dom 17 giugno 2018

Nella mattinata, in un supermercato a Seyne-sur-Mer, una donna ha pugnalato due persone, ferendole, mentre gridava lodi ad Allah

advertisement
Francia, donna accoltella due persone gridando “Allah Akbar”

Questa mattina, verso le 10 circa, una donna ha pugnalato due persone in un centro commerciale a Seyne-sur-Mer. La donna, durante il gesto ha urlato “Allah Akbar”, ormai tristemente famose parole che significano “Allah è grande”.

I presenti raccontano come sembrasse una discussione tra la donna in questione, la cassiera e un uomo. Queste ultime due persone invece sono state ferite dalla prima, che probabilmente era armata di un taglierino. L’uomo è stato colpito all’addome, mentre la cassiera lievemente ferita; subito sono stati trasferiti in ospedale ma non sono mai stati in pericolo di vita. Il personale del negozio ha bloccato e fatto arrestare la colpevole.

advertisement

La donna è pregiudicata per reati comuni ed era già conosciuta nel quartiere e nel negozio per altre precedenti accese lamentele ma mai violenze; per ora le ipotesi di reato sono tentato omicidio e apologia di reato a carattere terroristico. Le indagini sono partite immediatamente, per capire se ha legami terroristici o simili, mentre è stata sottoposta a perizia psichiatrica.

advertisement