advertisement

Figlio picchia in testa la madre in una sala d’attesa [VIDEO]

Luca mer 1 marzo 2017

Il figlio di 8 anni picchia la madre dopo che la stessa non lo voleva far alzare dalla sedia della sala d’attesa

advertisement
Figlio picchia in testa la madre in una sala d’attesa [VIDEO]

Molte volte abbiamo raccontato della violenza dei genitori nei confronti dei figli piccoli ma ci sono dei rari casi in cui le vittime sono i genitori. Le scene sono girate da un telefono in una sala d’attesa e in lontananza, seduti su due sedie, si vedono una mamma con suo figlio di 8 anni alla sinistra e probabilmente la figlia a destra. Le prime immagini vedono la donna tenere per un braccio il bambino portandolo a sedersi vicino a lei, mentre la sorella è già tranquillamente lì.

La donna sembra spazientita probabilmente per il fatto che il figlio è pieno di energie, non ha intenzione di rimanere seduto e vuole andare a giocare. Per tenere seduto il piccolo, la donna pone il suo braccio davanti a lui in modo che non riesca ad alzarsi. Il figlio non si dà per vinto e tenta in diversi modi di divincolarsi ma una volta capito che era tutto inutile si arrabbia. La rabbia lo porta ad avere un atteggiamento violento nei confronti della madre, infatti le tira i capelli e le dà alcuni pugni in testa. Un atteggiamento difficile da interpretare in quanto non si sa se sia recidivo o solo un caso isolato ma rimane il fatto che è sbagliato.

advertisement