advertisement

Fa spesa online, 1000€ per una banana, solo dopo si accorge dell’errore

Luca sab 21 aprile 2018

Una signora di Sherwood, distretto di Nottingham, ha fatto la spesa online ma solo dopo si è accorta di aver speso 1000€ per una banana

advertisement
Fa spesa online, 1000€ per una banana, solo dopo si accorge dell’errore

La qualità del cibo, quando si fa la spesa, è importante considerando che si tratta di alimenti che andranno mangiati o bevuti. La qualità modifica il prezzo, più la prima è alta più crescerà il secondo. Una signora di Sherwood, distretto di Nottingham, però non immaginava di spendere oltre 1000€ per una banana. La donna in questione ha fatto la spesa online, accettando anche il pagamento, ma solo dopo si è accorta della cifra che aveva speso; troppo alta secondo lei quindi, cercando il prodotto “incriminato” ha trovato la banana.

Effettivamente il frutto aveva un prezzo di 930 sterline, 1083 euro circa. Subito ha chiamato i gestori della sua carta di credito e ha bloccato il pagamento. Ha contattato il venditore che gli ha confermato l’errore: “Anche se le nostre banane sono eccellenti, siamo d’accordo sul fatto che non valgono così tanto e che chiaramente c’è stato un problema nel sistema”. Una risposta che fa sorridere come del resto tutta la vicenda.

advertisement