advertisement

Ex militante accoltella due poliziotti, ferito a colpi di fucile [VIDEO]

Luca mar 28 novembre 2017

In Daghestan un ex militante ha attaccato con un coltello due poliziotti: fermato da uno dei due che gli ha sparato ferendolo

advertisement
Ex militante accoltella due poliziotti, ferito a colpi di fucile [VIDEO]

Il Daghestan viene considerato il posto più pericoloso d’Europa e uno dei più pericolosi al mondo. Si trova in Russia ed è conosciuta la malavita presente. Gli stessi poliziotti sono in costante pericolo quotidianamente e questo non permette loro una vita tranquilla. L’ultimo episodio è avvenuto in questi giorni e riguarda, appunto, due poliziotti.

advertisement

I due agenti, mentre erano in pattuglia per le strade, ben armati, sono stati attaccati da un ex militante delle forze armate. L’uomo si è avvicinato alla pattuglia e all’improvviso, come si può vedere dalle immagini delle telecamere di sicurezza, ha estratto un coltello e ha attaccato uno dei due. La prima vittima è stata ferita in faccia; subito il colpevole si è fiondato sul secondo che è riuscito a tenerlo abbastanza distanziato. L’ex militante si è allontanato di qualche passo e ha permesso all’agente di mirare, sparare e ferirlo.

Il poliziotto ferito in faccia è stato portato in ospedale insieme all’aggressore. Non si conoscono ancora le motivazioni dell’attacco.