advertisement

Esplode una sigaretta elettronica in bocca ad un ragazzo [VIDEO]

Luca mer 18 gennaio 2017

Mentre un ragazzo stava fumando la sua sigaretta elettronica, gli esplode in bocca causando gravi danni fisici a lui e al bagno della sua abitazione

advertisement

Abbiamo già parlato della pericolosità delle sigarette elettroniche o e-cigarette se non usate in modo corretto ma nuovamente c’è stato un caso d’esplosione. Questa volta il fatto accaduto è ancora peggiore in quanto l’esplosione è avvenuta mentre la si stava utilizzando e più precisamente mentre era in bocca ad un ragazzo. Il ragazzo in questione è Andrew Hal e si stava preparando, come ogni mattina, per andare a lavorare. Mentre era in bagno stava fumando la sua e-cig quando improvvisamente è scoppiata.

advertisement

Le lesioni sul suo volto si possono vedere dai post sul suo profilo Facebook che in poco tempo hanno fatto il giro del mondo. Il calcolo dei danni è composto da sette denti rotti, bruciature di secondo grado sul viso e sulla gola, pezzi di plastica in gola e le pareti annerite. La potenza dell’esplosione la si può capire dal lavandino del bagno che è stato distrutto. Andrew ha precisato che la sua sigaretta elettronica non era difettosa,funzionava correttamente ed era stata usata nel modo che gli aveva detto il venditore. Ora il ragazzo è ricoverato nel reparto di terapia intensiva ma prima ha voluto avvisare e informare tutti quanti della pericolosità di questi oggetti tecnologici.