advertisement

Educatrice picchia bimba di 10 mesi e le spacca la testa [VIDEO]

Marco lun 28 novembre 2016

Educatrice incastrata dai filmati della videosorveglianza: violenza inaudita in un asilo nido di Mumbai su una bimba di nemmeno un anno

advertisement
Educatrice picchia bimba di 10 mesi e le spacca la testa [VIDEO]

Educatrice picchia bimba di 10 mesi, ma viene incastrata dalle telecamere. È accaduto in un asilo nido di Mumbai, un luogo nel quale i bambini dovrebbero essere protetti e accuditi, invece… Come si vede dalla clip che in queste ore sta indignando i social network, l’educatrice colpisce una bimba innocente di meno di un anno ripetutamente alla testa, fino a procurarle una frattura del cranio.

Ritisha, questo il nome della bimba, era stata portata presso la Purva Nursery di Mumbai da papà Rajat mamma Ruchita, proprio perché sapevano che la struttura era dotata di telecamere a circuito chiuso in grado di garantire la sicurezza della bimba. I genitori, però, si sono insospettiti dopo che Ritisha è tornata a casa una volta con un livido sotto l’occhio, poi anche sulla schiena e dietro le orecchie.

advertisement

Educatrice e proprietario agli arresti

Il medico che ha visitato la bambina, ha subito parlato di percosse, che poi i video hanno confermato. “Ha riportato una frattura nel cranio e c’era un coagulo di sangue – racconta la mamma della piccola – . Siamo andati dritti al nido e abbiamo chiesto di vedere i filmati a circuito chiuso, ma il proprietario ci ha detto di presentare una denuncia della polizia prima. Solo il giorno successivo abbiamo visto, insieme alla polizia, quello che era successo a nostra figlia”. “Non potevamo credere ai nostri occhi – dice papà Rajat – . È stato disumano”. L’educatrice e e il proprietario della scuola dell’infanzia sono stati entrambi arrestati.

advertisement