advertisement

Nuovo codice della strada: cambiamenti per automobilisti e ciclisti

Luca dom 7 maggio 2017

Prossimamente potrebbe essere approvata una riforma delle regole stradali con l’inserimento di nuove regole e metodi di controllo che tutti dovranno rispettare

advertisement
Nuovo codice della strada: cambiamenti per automobilisti e ciclisti

In questi ultimi giorni si sta parlando sempre di più di una probabile riforma per quanto riguarda le norme della strada. Questa notizia, in realtà, circola da diverse settimane e tutte le voci davano l’entrata in vigore già da metà aprile. La realtà è che la nuova riforma può venire approvata già nel mese di maggio oppure diventare decreto legge da emanare entro l’estate. Molte voci hanno fissato la data di entrata in vigore al 9 maggio ma ci sono dubbi sulla data precisa.

Quello sicuro è che verranno presi provvedimenti per chi viene trovato alla guida di un veicolo con il cellulare, anche se fermo al semaforo. L’app che sembra essere più “colpevole”, sembra essere WhatsApp, quindi chiunque venga trovato ad usufruirne alla guida dovrà incorrere in provvedimenti punitivi. Si parla di sospensione della patente, con il prefetto che deciderà la sua durata che può andare da un mese a tre mesi.

Altri cambiamenti riguardano le RC auto con l’arrivo di un controllo automatico mediante un confronto tra i dati connessi alle targhe e le banche dati delle agenzie di assicurazione. Verrà anche inserito il divieto di sorpasso, per i ciclisti, se lo spazio laterale a disposizione è inferiore a un metro e mezzo.

advertisement
LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »