advertisement

Chiara, del duo Paola e Chiara: “Non sono una leccapassere”

mar 18 giugno 2013

Chiara Iezzi si sfoga sulla sua pagina Facebook e dichiara una volta per tutte di essere assolutamente etero.

advertisement
Chiara, del duo Paola e Chiara: “Non sono una leccapassere”

(foto: Francesco Squillace – Flickr) 

La cantante italiana Chiara Iezzi, del suo musicale Paola e Chiara è davvero furiosa. Non ne può più di essere associata all’omosessualità e mentre il suo nuovo album Giungla è in distribuito da Self , si sfoga su Facebook.

La sua è una presa di posizione molto chiara e determinata contro le allusioni di molti alla sua “diversa” sessualità. Così domenica sera lascia un messaggio sulla sua pagina Facebook con alcune precisazioni. La cantante, infatti, comunica che quella sera sarebbe stata ospite del borgo di Milano insieme a Paola e che il borgo è un club a orientamento gay ma aperto a tutti. Chiara coglie l’occasione per sottolineare, forse in previsione di eventuali altre allusioni, che è assolutamente eterosessuale.

advertisement

“Penso che l’orientamento sessuale non debba essere per forza un motivo di orgoglio o di identità (ma ognuno fa quel che vuole) e dico una volta per tutte che io sono eterosessuale per evitare commenti fuori posto sulla mia persona” scrive Chiara e poi aggiunge, rispondendo ad un utente che invitava alla calma “keep calm un cazzo. Devo vedere la mia musica associata a termini come “leccapassere” o altro. Io non lecco passere, chiaro? Mi fa orrore solo il pensiero. e ora basta cazzo (…) non mi frega cosa pensano se lo dico”.

La cantante del duo Paola e Chiara, infine, così conclude la sua sfuriata: “Ognuno porti la responsabilità e la dignità di ciò che è senza attribuire falsamente agli altri cose non vere. Io sono etero e non mi va che si dicano bugie sul mio conto e qui io sono altrettanto libera di scrivere ciò che voglio, non vado sui profili altrui per dire agli altri cosa devono fare…e sti cazzi”.

advertisement