advertisement

Cane veglia il padrone morto nel sonno per 15 giorni

dom 30 giugno 2013

L’animale è rimasto accanto al suo padrone fino alla fine, attirando l’attenzione dei vicini abbagliando e ringhiando.

advertisement
Cane veglia il padrone morto nel sonno per 15 giorni

Nel quartiere Sant’Elia, a Cagliari, un cane ha vegliato per circa due settimane sul cadavere del padrone, spirato nel sonno. La veglia funebre del fedele animale è stata interrota dall’arrivo dei veterinari dell’ASL. Il cagnolino, un meticcio di piccola taglia, ha ringhiato e abbaiato dall’abitazione per lanciare, probabilmente, un grido di aiuto ma anche di dolore perché aveva capito che per il suo adorato padrone non c’era più nulla da fare. L’uomo, 70 anni, è morto mentre dormiva. All’arrivo dei dottori dell’azienda sanitaria locale, il cane è fuggito, rifugiandosi a casa dei vicini, i quali hanno deciso di prendersi cura della bestiola.

advertisement

I residenti avevano allertato i Carabinieri, in quanto non vedevano in giro il signore da diverso giorni. Dramma nel dramma, dopo che gli agenti hanno effettuato la macabra scoperta e aver rinvenuto il corpo dell’uomo ormai privo di vita, sono dovuti ritornare sul posto, in quanto una famiglia stava cercando di occupare, in modo abusivo, l’appartamento comunale occupato dal 70enne.

[Foto EpSos.de – Flickr]
advertisement