advertisement

Candid camera: la bambina fantasma che spaventa tutti in ascensore [VIDEO]

Redazione mer 28 novembre 2012

Uno scherzo da incubo quello della bambina fantasma in ascensore! Il video della candid camera sta velocemente conquistando il web lasciandosi dietro risate senza fine

advertisement
Candid camera: la bambina fantasma che spaventa tutti in ascensore [VIDEO]

Tra i video più divertenti degli ultimi tempi c’è la simpatica candid camera di una bambina fantasma in ascensore che spaventa tutti quelli che, di volta in volta, lo prendono dietro l’invito di una segretaria che se la ride alle loro spalle.Candid camera con la bambina fantasma: uno scherzo da infarto! – Il video che mostra la candid camera con protagonista la bambina fantasma sta rapidamente facendo il giro del web coinvolgendo chi lo guarda in 6 minuti circa di risate senza tregua. I poveri malcapitati, invece, non ridono affatto perché si trovano avanti a qualcosa di completamente inaspettato e “perturbante”, come direbbe Freud. Lo scherzo parte ogni volta che la segretaria all’ingresso del palazzo indica ai passanti di prendere l’ascensore per raggiungere la destinazione desiderata. All’inizio sembra procedere tutto per il meglio ma puntualmente quando giungono all’altezza del secondo piano, l’ascensore inizia ad avere dei problemi…. La luce diventa intermittente fino a lasciarli completamente al buio non una ma diverse volte. Quando l’illuminazione torna gli sventurati di turno si trovano in compagnia di una bambina fantasma, pallida e anche un po’ sudicia, che per terrorizzarli ancora di più si mette a urlare a squarciagola… Le grida finiscono per moltiplicarsi di volta in volta perché a quelle della bambina fantasma si aggiungono i malcapitati, spaventati quasi a morte! La divertentissima candid camera si conclude con l’ultimo malcapitato che, raggiunto nuovamente il piano terra, si mette a correre urlando con le mani avanti gli occhi inseguito da una bambina fantasma che grida più che mai. Stupendo! Ma se fosse capitato a voi, come avreste reagito?

advertisement