advertisement

Campionato mondiale della pizza 2018: trionfa un veneto

Luca dom 15 aprile 2018

I Campionati mondiali della pizza 2018 hanno visto trionfare un veneto nella categoria “pizza classica”; vincitori italiani anche nelle altre categorie

advertisement
Campionato mondiale della pizza 2018: trionfa un veneto

Dal 9 all’11 aprile, si è svolto, a Parma, il campionato mondiale della pizza 2018. La competizione aveva raccolto 773 iscritti da tutto il mondo, che si sono sfidati in 1045 gare. Le nazioni di provenienza, oltre all’Italia ovviamente, sono veramente tante tra cui Belgio, Germania, Spagna, Francia, Ungheria, Irlanda e addirittura Giappone, Cile, Brasile, Israele, Bangladesh, Australia, Argentina e molte altre.

advertisement

La categoria “pizza classica” è stata vinta da Stefano Miozzo, proprietario di una pizzeria-ristorante a Verona, con la pizza Cortile dei Nonni, composta con coste, radicchio tardivo, piccione, foies gras, sale maldon vanigliato, aceto balsamico, parmigiano, bottarga di gallina.
Nelle altre categorie, ai primi posti, ci sono solo italiani, tranne nella “Freestyle individuale”, dove il giapponese Takumi Tachikawa ha raggiunto il gradino più alto del podio.

Una tradizione che continua con gli italiani che, confermato da questa competizione, risultano essere i migliori maestri pizzaioli del mondo.

advertisement
LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »